fbpx skip to Main Content

Itinerario in Giordania creato per chi ama viaggiare “zaino in spalla”, in modo indipendente, alla scoperta della Terra biblica, crocevia di popoli nomadi e grandi culture. I trasferimenti tra le varie località sono effettuati in auto private, guidate da affidabili autisti. Passerete da Petra dove sarà possibile scoprire la città scavata nella roccia, uno dei luoghi più affascinanti del Mondo Antico, dichiarata patrimonio mondiale dall’UNESCO. Visiterete inoltre, gli antichissimi e selvaggi panorami del Wadi Rum, arrivando infine al centro urbano di Amman.

Scarica il programma

1° GIORNO: AMMAN

Arrivo all’aeroporto internazionale, trasferimento privato in hotel. Giornata a disposizione. Pasti non inclusi. Pernottamento ad Amman.

2° GIORNO: AMMAN

Colazione in hotel. Giornata a disposizione. Si consiglia la visita ai castelli del deserto e un tour della città che può includere la visita al teatro romano, il museo archeologico e del folklore. Pasti non inclusi. Pernottamento ad Amman.

3° GIORNO: AMMAN – PETRA

Colazione in Hotel. Trasferimento privato a Petra. Pasti non inclusi. Pernottamento a Petra.

4° GIORNO: PETRA

Colazione in hotel. Giornata a disposizione. Da non perdere la città scolpita nella roccia. Pasti non inclusi. Pernottamento a Petra.

5° GIORNO: PETRA – WADI RUM

Checkout. Partenza per Wadi Rum, tour di 2 ore in jeep. Cena e pernottamento presso Wadi Rum camp.

6° GIORNO: WADI RUM – AMMAN

Colazione. Trasferimento privato ad Amman. Pasti non inclusi. Pernottamento ad Amman.

7° GIORNO: AMMAN

Colazione in hotel. Giornata a disposizione. Si consiglia la visita di Jerash e del castello di Ajloun. Pasti non inclusi. Pernottamento ad Amman.

8° GIORNO: AMMAN

Check out. Trasferimento privato in aeroporto.

GIORDANIA ZAINO IN SPALLA
8 giorni /7 notti
 dal 01/11/2019 al 31/12/2020
partenze libere
quota a persona in camera doppia Da € 890 (solo tour)

Quota voli intercontinentali su richiesta.

Le quote comprendono:

  •         Pernottamenti in hotel di categoria superior con trattamento BB eccetto Wadi Rum HB
  •         Transfer privato con autista parlante in lingua inglese
  • Tour in jeep presso Wadi Rum
  • Assicurazione medico/bagaglio (massimale spese mediche €10.000, bagaglio €500)

Le quote non comprendono:

  •         voli intercontinentali
  • Visto €50 ca
  •         pasti/cene non indicati
  • Biglietti di ingresso dei siti
  • Guide locali
  •         bevande ai pasti
  •         extra in genere
  •         mance
  •         Assicurazione annullamento facoltativa 4% del valore del viaggio

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L’INGRESSO DEL PAESE

Passaporto: necessario con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso nel Paese. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese in Italia.

Visto d’ingresso: necessario.
È possibile ottenere il visto d’ingresso:
• presso gli uffici diplomatico/consolari giordani presenti in Italia;
• direttamente all’aeroporto di arrivo in Giordania, dietro pagamento in valuta locale (Dinari giordani);
• presso le frontiere terrestri, ad eccezione della frontiera di King Hussein Bridge/Allenby Bridge (frontiera più vicina ad Amman) e all’arrivo del traghetto dall’Egitto. È ancora chiusa la frontiera con la Siria.
Le tariffe relative ai visti sono le seguenti:
Costo del visto per l’ingresso singolo: 40 dinari giordani (JOD)
Costo del visto per due ingressi: 60 dinari giordani (JOD)
Costo del visto con validità di sei mesi e ingressi multipli: 120 dinari giordani (JOD).
Sono esenti dal pagamento del costo del visto i titolari del “Jordan Pass” che soggiornino in Giordania per almeno tre notti. Il “Jordan Pass”, con costo dai 70 agli 80 JOD a seconda delle formule, include l’accesso gratuito a oltre 40 siti turistici nel Paese.

FUSO ORARIO

+ 1 ora rispetto all’Italia

LINGUA

Arabo

RELIGIONE

Musulmana con minoranze cristiane.

MONETA

Dinaro giordano (JOD)

TELEFONIA

Prefisso dall’Italia: 00962
Prefisso per l’Italia: 0039
Rete telefonia mobile: Sono presenti tre operatori telefonici principali: Zain, Orange Telecom e Umniah. Schede prepagate sono facilmente reperibili in tutto il Paese e se ne consiglia l’acquisto per garantirsi una regolare rintracciabilità.
CLIMA

Clima secco arido. La temperatura media annua ad Amman nel mese di gennaio è di 5 gradi, mentre a luglio è di 30 gradi. Nella Valle del Giordano, sul Mar Morto e nel Sud, le temperature sono mediamente più alte di 10 gradi.

VACCINAZIONI OBBLIGATORIE

Il vaccino contro la febbre gialla è obbligatorio per tutti i viaggiatori di età superiore ad 1 anno provenienti da Paesi a rischio di trasmissione della malattia.

PETRA:

Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Dichiarata una delle sette meraviglie del mondo moderno. Petra, la città rosa, scolpita nella roccia, è uno dei luoghi più magici che esistano al mondo.

Ancora oggi, nell’era moderna, si può raggiungere Petra solo a piedi o a cavallo. L’ingresso più spettacolare è quello orientale, attraverso la lunga e profonda fessura delle rocce chiamata SiqAlla fine del primo tratto di questo lungo canyon si raggiunge un ampio spiazzo, uno dei più bei monumenti di Petra, il Khasneh al Faroun o Tesoro del Faraone, la cui facciata è incisa nella roccia. Ampio spazio lo occupa il teatro che poteva ospitare fino a 8mila persone. All’interno delle falesie sono state scavate alcune delle più belle e importanti tombe di Petra costruite per i re. La via centrale è una strada colonnata di epoca romana. Su entrambi i lati si affacciavano i portici che davano accesso alle botteghe. La porta di Traiano segnava il passaggio dall’area commerciale della città all’area destinata al culto del Qasr al-Bint.

Altri monumenti sono il Tempio Grande, il Qasr al-Bint ovvero il castello della figlia del Faraone, il Tempio dei leoni alati, la chiesa, il Museo di al-Habis e il Museo Nabateo. 

AMMAN:

Amman, capitale moderna ed antica della Giordania, è una città affascinante e ricca di contrasti fra antico e moderno. Costruita su sette colli, è oggi una grande metropoli che si estende su 19 alture. La città, è ricca di ristoranti, discoteche ed alberghi ed è inoltre un importante centro commerciale e amministrativo. Data la sua odierna prosperità e grazie al clima temperato, quasi la metà della popolazione della Giordania è concentrata in quest’area. I sobborghi residenziali consistono principalmente di strade e viali alberati fiancheggiati da eleganti case quasi esclusivamente bianche rivestiti con la pietra tipica del luogo.

Dove vuoi andare?

I dati inseriti saranno utilizzati unicamente per rispondere alla vostra richiesta (EU 679/2016)


*Campi Obbligatori

Back To Top