skip to Main Content

Un tour che spazia dalla California di Los Angeles e San Francisco ai Parchi Nazionali ed il Nevada con Las Vegas. Tutto con trasporti di linea e tanta libertà di organizzare le vostre esperienze di viaggio.

Scarica il programma


1° GIORNO: SAN FRANCISCO

Arrivo all’aeroporto internazionale, trasferimento libero (non incluso) in hotel. Giornata a disposizione. Pasti non inclusi. Pernottamento a SFO


2° GIORNO: SAN FRANCISCO
Giornata a disposizione. Pasti non inclusi. Pernottamento a San Francisco

3° GIORNO: SAN FRANCISCO 
Giornata la disposizione.
Pranzo e cena liberi (non inclusi). Pernottamento a San Francisco.


4° GIORNO: SAN FRANCISCO – YOSEMITE NATIONAL PARK

Check out. Partenza il mattino per Yosemite National Park con bus di linea (tempo di percorrenza 8 h ca.) Check in. Pasti liberi (non inclusi). Pernottamento a Yosemite National Park.


5° GIORNO: YOSEMITE NATIONAL PARK – FRESNO

Check out. Partenza nel tardo pomeriggio per Fresno con bus di linea (tempo di percorrenza 3h ca.)
check in. Pasti liberi (non inclusi). Pernottamento a Fresno.


6° GIORNO: FRESNO – LAS VEGAS

Check out. Partenza per Las Vegas intorno alle 12 (tempo di percorrenza 8 h. ca). Check in. Pasti liberi (noin inclusi) Pernottamento a Las Vegas


7° GIORNO: LAS VEGAS

Intera giornata a disposizione. Pasti liberi (non inclusi) . Pernottamento a Las Vegas.


 8° GIORNO: LAS VEGAS – LOS ANGELES

Check out. Partenza per Los Angeles con bus di linea (tempo di percorrenza 6 h. ca)
Check in. Pasti liberi (non inclusi ) Pernottamento a Los Angeles.


 9° GIORNO:  LOS ANGELES

Giornata a disposizione. Pasti liberi (non inclusi). Pernottamento a Los Angeles.


10° GIORNO:  LOS ANGELES

Giornata a disposizione. Pasti liberi (non inclusi). Pernottamento a Los Angeles.


11° GIORNO:  LOS ANGELES

Check out. Trasferimento libero (non incluso) in aeroporto.


QUOTE A PERSONA (minimo 2 persone)

WEST COAST USA ZAINO IN SPALLA

11 giorni /10 notti

dal 01/01/2019 al 31/12/2019
minimo 2 persone
 
quote a persona in camera doppia da €650

Quota voli intercontinentali e interni su richiesta.
Le quote comprendono:

  •     pernottamenti in hotel di categoria superior
  • Bus di linea
  • Assicurazione medico/bagaglio (massimale spese mediche €10.000, bagaglio €500)

Le quote non comprendono:

  •     voli intercontinentali
  •     pasti non indicati
  •     bevande ai pasti
  •     extra in genere
  •     Mance
  • assicurazione annullamento facoltativa 4% sul costo del viaggio

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L’INGRESSO DEL PAESE

Passaporto
Necessario, con data di scadenza successiva alla data prevista per il rientro in Italia.

Visto d’ingresso
Vedi voce “Visa Waiver Program”.
In mancanza anche di uno solo dei requisiti necessari per usufruire del “Viaggio senza Visto” è necessario richiedere il visto presso l’Ambasciata o il Consolato USA presenti in Italia.
Tutti i cittadini italiani che entrano nel Paese, in esenzione di visto “Visa Waiver Program” o con visto USA di una delle seguenti categorie:
–  B1/B2 affari o turismo per periodi di permanenza superiori ai 90 giorni o per sanare precedenti situazioni irregolari;
– F/M/J/Q -studenti, studiosi, ricercatori, scienziati, anche in ambito di scambi culturali;
– H/L/O/P- lavoratori temporanei;
– C1- in transito verso paesi terzi;
– C1/D -equipaggi d’aerei o navi;
– R- (religiosi);
– I – (giornalisti);
– E – (operatori economici e commerciali)
sono soggetti nell’ambito del programma “US-VISIT” all’acquisizione delle impronte digitali (indice sinistro e destro) e della fotografia digitale all’arrivo alle frontiere americane (aeroporti e porti e in futuro anche alle frontiere terrestri).

Respingimenti
In presenza di problematiche amministrative derivanti da precedenti soggiorni negli Stati Uniti (es. multe per eccesso di velocità, superamento del periodo di permanenza concesso in precedenti viaggi, ecc.) o di elementi che indicano l’intendimento di titolari di ESTA di fare ingresso negli Stati Uniti per motivi diversi da quelli previsti (affare e/o turismo), gli stranieri in arrivo negli aeroporti USA possono essere respinti (e/o sottoposti a misure detentive anche prolungate), con gravi disagi per il viaggiatore che dovrà rientrare nel proprio Paese a proprie spese. Al fine di evitare tali situazioni, si raccomanda ai connazionali che ritengano di poter avere problemi di accesso negli Stati Uniti per i motivi di cui sopra, di chiedere preventivamente il visto d’ingresso agli Uffici Consolari USA presenti in Italia. Per informazioni relative al visto di ingresso, consultare la scheda alla voce “Visto d’ingresso”

Controllo dei passeggeri
Nei maggiori scali aeroportuali degli Stati Uniti sono stati introdotti per il controllo passeggeri veri e propri “body scanners”, sistemi accurati di controllo elettronico a bassa emissione di raggi X. I passeggeri che non intendano sottoporsi a tale tipo di controllo possono chiedere di essere sottoposti a quello “pat down” (cioè perquisizione fisica manuale).
Si consiglia, inoltre, di verificare attentamente la lista degli articoli ammessi o vietati a bordo consultando la compagnia aerea utilizzata.
Si ricorda infine l’obbligo, per i possessori di “carta verde”, di risiedere negli Stati Uniti per almeno 6 mesi nel corso dell’anno, e di segnalare alle Autorità d’immigrazione le eventuali variazioni di residenza durante la permanenza nel Paese e di verificare la normativa prevista per le persone con carte verdi in corso di rinnovo
Formalità valutarie e doganali
E’ opportuno dichiarare l`eventuale possesso di somme superiori a 2.500 Euro al fine di evitare contestazioni alla partenza.

FUSO ORARIO

da -9h rispetto all’Italia sulla costa orientale

LINGUA

Inglese e spagnolo sempre più diffuso

RELIGIONE

prevalentemente confessioni cristiane (cattolici e battisti in maggioranza). Sono presenti anche diverse altre religioni tra cui l’Islam, l’Ebraismo ed il Buddismo.

MONETA

Dollaro statunitense (US$)

TELEFONIA

Prefisso dall’Italia: 001
Prefisso per l’Italia: 01139
Telefonia: nel Paese è attiva la rete cellulare. Si può ricevere e chiamare anche con una scheda italiana. Le principali compagnie telefoniche attive sono: Verizon Wireless, AT&T Mobility, T-Mobile US e Sprint Corporation.

In tema di sicurezza stradale, si ricorda che comunicare col telefono cellulare, tenendolo in mano mentre si guida, è proibito in 15 Stati. Particolari restrizioni per i neopatentati sono previste in 38 Stati. In tutti gli Stati, ad eccezione di Arizona e Montana, è proibito, per il guidatore, inviare messaggi col cellulare.

CLIMA

ad eccezione dell’Alaska, dominata da caratteristiche climatiche subpolari, gli USA hanno un clima essenzialmente temperato che varia da zona a zona in rapporto sia alla vastità del territorio, sia alla sua conformazione (disposizione meridiana e periferica dei rilievi), sia alla sua apertura su tre distinti fronti marittimi. 

VACCINAZIONI OBBLIGATORIE

nessuna

SAN FRANCISCO

San Francisco, nel nord della California, è una città collinare situata sulla punta di una penisola circondata dall’Oceano Pacifico e dalla Baia di San Francisco. Oltre alla nebbia perenne, è celebre anche per il Golden Gate Bridge, i tram e le case vittoriane dai mille colori. Il Transamerica Pyramid, nel quartiere finanziario, è il grattacielo più famoso della città. Nella baia si trova l’isola di Alcatraz, sede del famigerato penitenziario.

YOSEMITE NATIONAL PARK

Lo Yosemite National Park si trova nelle montagne della Sierra Nevada in California. È noto per gli alberi di sequoia giganti e antichi e per il Tunnel View, la celebre vista della Bridal Veil Fall e delle scogliere di granito di El Capitan e Half Dome. Nello Yosemite Village sono presenti negozi, ristoranti, sistemazioni, lo Yosemite Museum e la Ansel Adams Gallery, con stampe in bianco e nero di rinomati paesaggi della zona.

FRESNO

Fresno è una città degli Stati Uniti sede della contea omonima, nella zona centrale dello stato della California. Con 471.000 abitanti è la città più grande della Valle Centrale e la sua area metropolitana è la sesta per grandezza di tutta la California, con circa 1.000.000 di abitanti.

LAS VEGAS

Las Vegas, situata nel deserto del Mojave, in Nevada, Stati Uniti, è una meta di vacanza celebre per la sua vivace vita notturna, che si svolge nei casinò aperti 24 ore su 24 e in altri luoghi di intrattenimento. “The Strip” è la strada principale lunga più di 4 miglia e punto focale della città. Questo viale ospita hotel a tema dall’estetica elaborata, con fontane a ritmo di musica e le repliche di una piramide egiziana, del Canal Grande di Venezia e della Torre Eiffel.

LOS ANGELES

Los Angeles è un’estesa citta nel sud della California, centro dell’industria televisiva e cinematografica degli Stati Uniti. Vicino al suo iconico cartello “Hollywood”, studi di produzione come la Paramount Pictures, la Universal e la Warner Brothers offrono tour “dietro le quinte”. Sull’Hollywood Boulevard, il TCL Chinese Theatre espone le impronte delle mani e dei piedi di numerose star, mentre la passerella “Walk of Fame” rende omaggio a migliaia di celebrità con venditori ambulanti che offrono mappe per raggiungere le case delle star.

 

Dove vuoi andare?

I dati inseriti saranno utilizzati unicamente per rispondere alla vostra richiesta (EU 679/2016)


*Campi Obbligatori

Back To Top